Info sulle note di rilascio

Queste sono le note di rilascio relative a Sophos Enterprise Console, il software on-premise per la gestione e l’aggiornamento dei prodotti di sicurezza Sophos sui computer in rete.

Novità

Nuove funzionalità

  • SQL Server Express 2017 è incluso nel pacchetto
    • Verrà incluso se si effettua un'installazione pulita.
  • Sophos Enterprise Console supporta ora l'autenticazione a fattori multipli
  • Conformità WCAG 2.1 AA per l'accessibilità

Componenti aggiornati

Sophos Enterprise Console 5.5.2.

Problemi risolti

I problemi risolti dopo il rilascio della versione 5.5.1 includono:

  • L'apertura di una casella di testo vuota durante la modifica delle Esclusioni Linux/Unix e Mac.
  • Errori durante l'installazione di Sophos Enterprise Console dovuti alla risoluzione dello stesso percorso a percorsi normalizzati multipli.
  • L'impossibilità di salvare estensioni personalizzate per le scansioni pianificate.
  • Regressione di ExportConfig.exe in Sophos Enterprise Console 5.5.1.
  • Aggiornamento del sistema operativo e supporto di SQL Server.

Requisiti di sistema

Sistemi operativi supportati e versioni di SQL Server

Per informazioni sui requisiti di sistema e sulle versioni supportate di SQL Server, consultare l'articolo 113278 della knowledge base.

Se nel sistema non è ancora installata una versione di SQL Server, il programma di installazione di Sophos Enterprise Console tenterà di installare SQL Server 2017 R2 Express Edition.

Nota Se si utilizza una versione di SQL Server che non è più supportata da Microsoft, si consiglia di effettuarne l'upgrade. Per ulteriori informazioni, consultare l'articolo 122740 della knowledge base.

Altri requisiti software

Il programma di installazione cerca di installare anche i seguenti software:

  • Microsoft .NET Framework 4.7.2 (a meno che non sia già installata una versione 4.x)
  • Microsoft Message Queuing (MSMQ) (a meno che non sia già installato)

È necessario che il seguente software sia installato:

  • Almeno Internet Explorer 7 o successivo

Per informazioni sull'installazione del software di sistema richiesto, consultare la documentazione relativa all'avvio di Sophos Enterprise Console pubblicata alla pagina web http://www.sophos.com/it-it/support/documentation/enterprise-console.aspx.

Requisiti di porta

Sophos Enterprise Console richiede l'apertura di determinate porte. Per ulteriori informazioni, consultare l'articolo 38385 della knowledge base.

Requisiti hardware

Per informazioni sui requisiti hardware, vedere l'articolo 118635 della knowledge base.

Nota La risoluzione dello schermo minima consigliata per Sophos Enterprise Console è 1280 x 800 pixel.

Upgrade a Sophos Enterprise Console 5.5.2

L'upgrade a Sophos Enterprise Console 5.5.2 può essere effettuato direttamente dalle versioni elencate di seguito.

Nota Se l'upgrade viene effettuato dalla versione 5.4.0 o precedente, Sophos Enterprise Console potrebbe riscontrare problemi di comunicazione con i computer che eseguono versioni meno recenti di Sophos Remote Management System. Consultare l'articolo 124873 della knowledge base.
  • Sophos Enterprise Console 5.5.1
  • Sophos Enterprise Console 5.5
  • Sophos Enterprise Console 5.4.1
  • Sophos Enterprise Console 5.4.0
  • Sophos Enterprise Console 5.3.1
  • Sophos Enterprise Console 5.3.0
  • Sophos Enterprise Console 5.2.2
  • Sophos Enterprise Console 5.2.1 R2
  • Sophos Enterprise Console 5.2.1
  • Sophos Enterprise Console 5.2.0
  • Sophos Enterprise Console 5.1
  • Sophos Enterprise Console 5.0
Nota Se si effettua l'upgrade da Sophos Enterprise Console 5.0, 5.1, 5.2.0, 5.2.1, 5.2.1 R2, 5.2.2, 5.3.0, 5.3.1, 5.4, 5.4.1, 5.5.0 o 5.5.1, non è necessario apportare alcuna modifica al componente database. Per maggiori informazioni, consultare l'articolo 125687 della knowledge base.
Nota Se si desidera effettuare manualmente l'upgrade dei database di Sophos eseguendo gli script di installazione per i database, leggere l'articolo 116768 della knowledge base.

Se si sta utilizzando Sophos Control Center 4.0.1 o 4.1, occorre effettuare l'upgrade in due passaggi seguendo uno dei percorsi di upgrade consigliati:

  • Completare l'upgrade a Sophos Enterprise Console 5.1 e quindi a Sophos Enterprise Console 5.5.2.
  • Completare l'upgrade a Sophos Enterprise Console 5.2.2 e quindi a Sophos Enterprise Console 5.5.2.
Nota In alternativa, è possibile gestire i propri computer con Sophos Central. Per accedere alle risposte relative alle domande più frequenti su Sophos Central, consultare l'articolo 119598 della knowledge base. Per informazioni sulla migrazione a Sophos Central, consultare l'articolo 122264 della knowledge base.

Per informazioni relative a percorsi di upgrade diversi, consultare l'articolo 119105 della knowledge base.

I programmi di installazione relativi a versioni precedenti di Sophos Enterprise Console sono disponibili nelle pagine Web dedicate ai download di Sophos Enterprise Console (http://www.sophos.com/it-it/support/downloads/console/sophos-enterprise-console.aspx).

Strumento di verifica della compatibilità della versione per Sophos Enterprise Console

La seguente tabella indica la compatibilità di versione fra gli strumenti di Sophos Enterprise Console ed Sophos Enterprise Console.

Restrizione Dopo l'upgrade a Sophos Enterprise Console 5.5.2, occorre reinstallare Sophos Cloud Migration Tool e Virtualization Scan Controller, e riavviare il servizio Reporting Log Writer. Ciò è essenziale per il corretto funzionamento di questi strumenti.

Virtualization Scan Controller è compatibile solamente con le versioni di SQL fino alla 2016 inclusa.

Gli strumenti di Sophos Enterprise Console sono disponibili per il download nella pagina https://www.sophos.com/it-it/support/downloads.aspx.

Tabella 1. Strumento di verifica della compatibilità della versione per Sophos Enterprise Console

Sophos Enterprise Console

Reporting Interface

Reporting Log Writer

Virtualization Scan Controller

5.5.2

*

5.5.2

2.1

5.5.1

*

5.1

2.0

5.5

*

5.1

2.0

5.4.1

*

5.1

2.0

5.4.0

*

5.1

2.0

5.3.1

*

5.1

2.0

5.3.0

*

5.1

2.0

5.2.2

*

5.1

2.0

5.2.1 R2

*

5.1

2.0

5.2.1

*

5.1

2.0

5.2

*

5.1

2.0

5.1

5.1*

5.1

1.0

* A partire dalla versione 5.1, gli oggetti del database di Reporting Interface vengono installati come componente dell'installazione del database di Sophos Enterprise Console, e il programma di installazione standalone nella pagina di download di Sophos Reporting Interface include solamente Reporting Log Writer.

ATTENZIONE
Se Reporting Interface è stata installata separatamente con una versione meno recente di Sophos Enterprise Console, dovrà essere disinstallata prima di svolgere l'upgrade della versione in questione.

Problemi e limiti noti

Installazione

  • (DEF56407) Installazione distribuita: Sophos Management Service non viene avviato se è presente un'istanza del database senza che siano abilitati gli adeguati protocolli di rete.

    Per installazioni distribuite di Sophos Enterprise Console (con SQL Server o un altro server), Sophos Management Service può non venire avviato, se l'istanza di database "SOPHOS" è stata creata con PureMessage per Microsoft Exchange, o se l'stanza di SQL Server prescelta ha il protocollo TCP/IP disabilitato.

    Per non incorrere in questo problema, procedere nel modo seguente.

    • Quando si installano Sophos Enterprise Console e PureMessage insieme, è necessario installare prima Sophos Enterprise Console.
    • Se PureMessage per Exchange è già installato, o se si sta utilizzando SQL Server 2005 o 2008 su un server diverso (un database remoto) e si riscontra tale problema, utilizzare il Configuration Manager di SQL Server per abilitare il protocollo TCP/IP in quell'istanza di database, e avviare il servizio SQL Server Browser.

Upgrade

  • Se si effettua l’upgrade a Sophos Enterprise Console 5.5 dalla versione 5.4 o precedente, potrebbero verificarsi problemi di connessione con gli endpoint che eseguono versioni meno recenti di Sophos Remote Management System (RMS). Ciò è dovuto al fatto che Enterprise Console 5.4.1 e versioni successive implementano il protocollo TLS (Transport Layer Security), che può essere incompatibile con RMS 3 e RMS per Linux o vShield. Consultare l'articolo 124873 della knowledge base.
  • (WKI79868) Quando si esegue l'upgrade da Sophos Enterprise Console 5.0 a Sophos Enterprise Console 5.4.x o versioni successive, il Patch Assessment Event Viewer risulterà vuoto. I dati relativi a patch mancanti appariranno nel Patch Assessment Event Viewer dopo che i computer verranno sottoposti alla successiva verifica pianificata (l'intervallo di verifica patch viene specificato in "Criterio Patch" e può essere impostato su "Ogni 8 ore", "Tutti i giorni" (predefinito), o "Tutte le settimane").

    Questo problema non si verifica quando si esegue l'upgrade a Sophos Enterprise Console 5.4.x o versioni successive da Sophos Enterprise Console 5.1 o versioni successive.

Per maggiori informazioni sui problemi relativi all'upgrade di Sophos Enterprise Console, leggere l'articolo 114627 della knowledge base.

Installazione

  • (DEF84838) Non è possibile proteggere i computer Windows 8 e Windows 8.1 appartenenti a un gruppo di lavoro di Enterprise Console 5.4.x o versioni successive, in esecuzione su Windows Server 2008, Windows Server 2008 R2, Windows Server 2012 o Windows Server 2012 R2.

    Per maggiori informazioni e istruzioni su come abilitare la distribuzione, consultare l'articolo 118354 della knowledge base.

Generali

  • (DEF82914) I messaggi desktop opzionali definiti dagli utenti non vengono visualizzati nei computer che eseguono Windows 8. Per ulteriori informazioni, consultare l'articolo 118233 della knowledge base.
  • (DEF58871, DEF58872) Quando trova nuovi computer o si sincronizza ad Active Directory, Sophos Enterprise Console può non riuscire a distinguere computer multipli aventi lo stesso nome, scambiando così i rispettivi gruppi a cui appartengono tali computer. Questa situazione può verificarsi quando computer dal nome identico sono situati su domini o sottodomini diversi.

    Per non incorrere in questo problema, scegliere uno dei seguenti metodi:

    • Assicurarsi che Sophos RMS (Remote Management System) sia installato ed operativo su tutti i computer aventi nomi identici, prima di cercare di trovarli da Sophos Enterprise Console.

      Non sincronizzare alcun gruppo di Active Directory che contenga computer dal nome identico. Gestire i computer manualmente.

    • Eliminare i nomi doppi dalla propria rete.
  • Gli allarmi e-mail funzionano solamente se Management Service viene riavviato dopo la configurazione.

Data control

Per informazioni sulle restrizioni di Data control (controllo dei dati), leggere l'articolo 63016 della knowledge base.

Altre informazioni

Per consultare le note di rilascio e altra documentazione relative al software di gestione dei computer, cliccare su questo link:

Prima di utilizzare Sophos Reporting Interface, leggere la documentazione di Sophos Reporting Interface.

La documentazione Sophos è pubblicata alla pagina web www.sophos.com/it-it/support/documentation.aspx.

Informazioni da rilasci precedenti

Supporto

È possibile ricevere supporto tecnico per i prodotti Sophos in ciascuno dei seguenti modi:

Note legali

Copyright © 2020 Sophos Limited. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questa pubblicazione può essere riprodotta, memorizzata in un sistema di recupero informazioni, o trasmessa, in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico o meccanico, inclusi le fotocopie, la registrazione e altri mezzi, salvo che da un licenziatario autorizzato a riprodurre la documentazione in conformità con i termini della licenza, oppure previa autorizzazione scritta del titolare dei diritti d'autore.

Sophos, Sophos Anti-Virus e SafeGuard sono marchi registrati di Sophos Limited, Sophos Group e Utimaco Safeware AG quando applicabile. Tutti gli altri nomi citati di società e prodotti sono marchi o marchi registrati dei rispettivi titolari.